Indice articoli

2° LEGGE DEL DARE

L'universo si basa su uno scambio dinamico... Il dare e il ricevere rappresentano due aspetti diversi del suo flusso energetico.

Con la disponibilità a donare ciò che ricerchiamo, assicuriamo alla nostra esistenza l'abbondanza dell'universo.

APPLICAZIONE DELLA "LEGGE DEL DARE"

  1. Farò un regalo – un complimento, un fiore o una preghiera – a chiunque incontri, ovunque vada. Oggi regalerò qualcosa a tutte le persone con le quali entrerò in contatto e avvierò così quel processo che fa fluire la gioia, la ricchezza e l'abbondanza nella mia vita e in quella altrui.
  2. Oggi accoglierò con gratitudine tutti i doni che la vita mi offre, accoglierò i doni della natura; il sole, il cinguettio degli uccelli, o le piogge primaverili o la prima neve dell'inverno. Inoltre sarò disponibile a ricevere anche i doni degli altri, che siano oggetti, denaro, complimenti, preghiere.
  3. Mi impegnerò a continuare a far fluire la ricchezza nella mia vita, facendo e ricevendo i doni più preziosi della vita; l'attenzione per gli altri, l'affetto, la considerazione e l'amore. Ogni volta che incontrerò una persona, le augurerò in silenzio felicità, gioia e serenità.