Indice articoli

3° LEGGE DEL "KARMA" O DELLA CAUSA-EFFETTO

Ogni azione genera una forza energetica che ritorna a noi con la medesima intensità... Quel che si semina si raccoglie.

E quando scegliamo di compiere azioni che portino felicità e successo agli altri, anche i frutti del nostro karma sono felicità e successo.

APPLICAZIONE DELLA LEGGE DEL "KARMA" O DELLA CAUSA-EFFETTO

  1. Oggi valuterò le scelte che compio in ogni istante e, grazie a questa semplice osservazione, le porterò al livello cosciente. Saprò che il modo migliore per prepararsi ad ogni momento futuro consiste nell'essere pienamente cosciente del presente.
  2. Ad ogni scelta che farò, mi porrò due domande:
    "Quali sono le conseguenze della scelta che mi accingo a fare?" e "Questa scelta porterà soddisfazione e felicità a me e alle persone che ne saranno influenzate?".
  3. Chiederò quindi consiglio al mio cuore e mi farò guidare dalle sensazioni di benessere o di disagio che induce in me. Se la scelta compiuta mi procura una sensazione di benessere, cercherò di raggiungere con fiducia l'obiettivo prestabilito. Se, invece, avvertirò una sensazione di disagio, mi concederò un attimo di riflessione e analizzerò, con la mia vista interiore, le conseguenze della mia azione. Questo processo mi permetterà di fare spontaneamente le scelte giuste per me e per quelli che mi stanno accanto.